La luce nera

nell’ambito della mostra itinerante CHIAMA L’AFRICA

la luce nera

lunedì 19-02-2001
FARAW! (Une mere des sables)
di Abdoulaye Ascofaré (Mali, 1997, 90′)

martedì 20-02-2001
KEITA, L’HERITAGE DU GRIOT
di Dani Kouyaté (BurKina Faso, 1995, 94′)

mercoledì 21-02-2001
TA DONA
di Adam Drabo (Mali, 1991, 100′)

giovedì 22-02-2001
CORTI D’AUTORE
Maria Mulici – 8 mm di proprietà
di Tonino Forcisi (Italia, 2000, 11′)
La serra
di Uccio Pazienza (Italia, 1996, 11′)
Lebeul me
di Alessandro De Filippo (Italia, 2000, 11′)

La mostra itinerante “Entrare in Africa” intende provocare una riflessione su questo continente che sta vivendo una fase drammatica della sua lunga storia.
Le diverse sezioni rispecchiano la complessità della realtà africana già ampiamente deturpata dalla mitologia della moderna informazione.
Il messaggio è rivolto particolarmente alle nuove generazioni portatrici di paure e speranze nell’intento di fare riconoscere che le diversità dei popoli africani che si affacciano nei nostri orizzonti possono rappresentare un motivo di arricchimento reciproco per il futuro.

Proiezioni ore 20,30 – ingresso libero
Cine-Teatro Don Bosco, Corso Italia 477, Ragusa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: